LA FORNERO DIFENDE QUOTA 100

By 11 Aprile 2019 News
Ex Ministro Italiano del lavoro Elsa Fornero

La Fornero artefice di una delle più dure riforme pensionistiche della Repubblica Italiana scivola su Quota 100.

Nel programma DiMartedì trasmesso sul canale televisivo La7 il 9 aprile scorso, l’ex ministro del Lavoro Elsa Fornero ha fatto uno scivolone.
Durante la trasmissione televisiva vengono analizzate le nuove misure del Governo giallo-verde: Quota 100 e Reddito di cittadinanza.

La Fornero durante un’intervento in collegamento con Giovanni Floris commette una gaffe proprio sul nuovo sistema provvidenziale del Governo.

L’ex ministro del Welfare del governo Monti prende la parola:

“Posso difendere, almeno in linea di principio, quota 100…”

ma con evidente imbarazzo subito dopo aggiunge:

“Ops, scusi, questo è un lapsus tremendo per me”

La Fornero infatti voleva dichiararsi d’accordo solo con “i principi del Reddito di cittadinanza” e non con quelli di Quota 100.

Queste parole dell’ex ministro hanno portato inizialmente ad un momento di gelo nel pubblico e successivamente ilarità, con conseguente imbarazzo degli ospiti.
Il conduttore Giovanni Floris non ha fatto passare impunito l’accaduto e ha ripreso la Fornero dicendo:

“Errore terribile” ha affermato.